Finalmente Estate!

Ciao ragazzi!  Ultimamente mi sto assentando parecchio qui sul blog.Questa volta però è stato per una “giusta” causa 😁

Sono stata ospitata per una settimana dalla famiglia del mio ragazzo nella splendida  Puglia ❤          

Ho trascorso 7 bellissimi giorni tra Monopoli e Polignano. Tra gente, mare , panorami e pietanze squisite. 

L’ unico souvenir che posso regalarvi sono queste foto. Spero apprezziate 😊❤

FB_IMG_1469650194870
Polignano -vista dal ponte

FB_IMG_1469650184830FB_IMG_1469650178119FB_IMG_1469650163153FB_IMG_1469650150556FB_IMG_1469650142940FB_IMG_1469650139308FB_IMG_1469650119981FB_IMG_1469650108674FB_IMG_1469650098406

FB_IMG_1469650092415
Monopoli

FB_IMG_1469650065706FB_IMG_1469650077386

FB_IMG_1469650072607
Le splendide grotte di Polignano
IMG-20160727-WA0018
Ed infine, ci siamo noi 😊❤

Non mi resta che consigliarvi di visitare questi posti e augurarvi delle splendide vacanze! ❤ Ci vediamo presto per tante novità. Un abbraccio, Agnese.

 

                                                            

Annunci

I Mineral Days di Neve Cosmetics. Cosa ho comprato?


20160715_192930
Ciao Ragazzi! Oggi voglio mostrarvi cosa ho acquistato dalla Neve Cosmetics durante i Mineral Days con l’opportunità di avere:
-Spedizione con corriere espresso a solo 0,99 euro

-25% di sconto su fondotinta, ciprie, correttori, blush, bronzer, ombretti minerali e tutti i formato mini
-Nuova Charm Pochette in omaggio.

Io ho acquistato tutte mini size per provare un po’ di tutto. Vediamo insieme cosa ho preso, gli swatches (che non sono mai pochi 🙂 ) e le prime impressioni! 😉

Inizio a scusarmi in anticipo per la qualità delle foto, le ho fatte dal cellulare e mi sono anche resa conto di non saper fare gli swatches! eheheheh! 😀 E’ la prima volta che li faccio, spero di migliorare col tempo! :3

20160718_200018

Cominciamo!

2016-07-18-19-20-31-115

Descrizione dal sito: Tonalità media dal sottotono caldo e mediterraneo. Per le pelli di tonalità media (né pallida né scura) e dorata, che si abbronzano facilmente. Perfetto per le mediterranee dal sottotono leggermente olivastro.

Sono già 3 giorni che utilizzo questo fondotinta, temevo che per la mia pelle secca non sarebbe andato bene , invece , applicando prima una crema nutriente , passando un velo di Cipria Surreale (di cui parleremo tra poco) , le pellicine sono rimaste al loro posto 😉
Il colore anche è azzeccato ,nonostante io abbia un sottotono neutro/rosato. Si fonde benissimo con l’incarnato e copre abbastanza per le mie necessità, ossia qualche discromia.

2016-07-18-19-26-01-466

Questa tonalità l’ho comprata in vista dell’estate, con la speranza di prendere un po’ di colore. Purtroppo ancora non l’ho provata, sono ancora troppo bianca 😀
Vediamo la descrizione dal sito: Tonalità scura dal sottotono caldo e mediterraneo. Il colore per le pelli abbronzate, scure e dal sottotono caldo-olivastro.
Spero si comporti bene sulla mia pelle come nella tonalità Medium Warm.

Passiamo ora alle ciprie minerali trasparenti, alla Surreale e alla Canne:

2016-07-18-19-40-31-109

Per la Surreale leggiamo dal sito: Due minerali straordinari, Mica e Silica, finalmente insieme in una cipria che amplifica i pregi di entrambi.
Surreale, di nome e di fatto, è una polvere 100% minerale dal finish opaco ma vellutato.
Le proprietà HD della Silica minimizzano i difetti, mentre la mica dona un aspetto fresco e soffice.
Trasparente e leggera, Surreale diffonde la luce sul viso regalando un finish matte naturale e delicato. Un’esperienza ai confini dell’impalpabile per una pelle perfezionata.
In una parola: Surreale.

Per la Canne, invece: La cipria effetto cinema.
Cipria minerale HD realizzata in speciale silica a granulometria ridotta. La polvere impalpabile e leggerissima dedicata a chi sogna una pelle di porcellana, pori minimizzati e texture perfezionata. Il basso punto di assorbenza la rende ottimale anche nella stagione fredda ed in caso di pelli secche.
Consigli d’uso: utilizzane una piccola quantità per fissare il trucco ed affinare la grana della pelle. Applicala a makeup ultimato con movimenti circolari utilizzando un pennello morbido e sfumala con cura.

Tra le due ho preferito la Surreale, come si evince dalla foto, anche se non è delle maggiori qualità, è possibile vedere come la surreale sia più uniforme, impalpabile e sfumabile rispetto alla Canne. Temo che quella Canne sia troppo secca per la mia tipologia di pelle, forse la userò per mischiarla alla Tan Warm nel caso risulti troppo scura per me.

Passiamo ora alla Cipria Kalahari:

2016-07-18-19-33-21-022

L’ho trovata perfetta come bronzer, per scaldare un po’ l’incarnato, per fare un leggerissimo contouring. E’ andato benissimo anche per me che sono estremamente bianca 😀
Si è uniformato perfettamente alla cipria, sembra scura ma si sfuma che è una meraviglia.
Consigliatissima soprattutto per questo periodo dell’anno!

La Cipria Perfect Silky:

2016-07-18-19-47-31-162

Sul sito viene definita come una cipria dal finish satinato. Se seguite la moda del momento che ci impone di illuminarci tutto il viso questa cipria fa al caso vostro…ma io ehm…no! 😀
L’ho utilizzata come un illuminante vero e proprio, troppo sbirluccicosa per i miei gusti da mettere su tutto il viso. Per illuminare gli zigomi e il ponte del naso l’ho trovata ottima! 😉

Ora passiamo ai blush!

Il Blush Creamy:

2016-07-18-19-53-20-880

Un blush dai toni caldi, color pesca dal finish satinato. E’ ufficialmente il mio blush preferito per l’astate 2016! 🙂 Si può fare anche a meno di utilizzare un illuminante, poiché se messo sugli zigomi ne viene esaltata tutta la sua satinatura con un fantastico gioco di colori.

Devo ringraziare , ora , la Neve Cosmetics per avermi inviato anche questo favoloso blush in omaggio, che già c’era nella mia Wishlist e che tanto volevo provare:

Il Blush English Rose:

2016-07-18-19-58-01-437

Sembra quasi invisibile sulla mia mano, mentre sul viso si nota un colore del tutto naturale, dal tono caldo e dalla satinatura appena pronunciata.
Forse non è consigliabile a chi ha un colorito scuro o la pelle abbronzata. Penso non si noterebbe affatto.

 

A parte la qualità discutibile delle foto, vi prego di non far caso ai graffietti che ho sulla mano e sul braccio….eccolo il colpevole mentre mi aiuta a fare gli swatches! eheheheh!  😀

20160718_192913

Vi lascio ora ad altri swatches completi, con flash:

2016-07-18-20-34-09-584

E senza flash:

2016-07-18-20-39-32-179

 

Tornassi indietro, prenderei i fondotinta nella misura full size 😦 Per il resto è tutto ok, sono rimasta contenta su tutto 🙂

Questo è tutto ragazzi ! Come sempre spero di esservi stata utile in qualche modo 🙂

Voi avete usufruito delle promozioni di Neve? Lasciatemi un commento qui sotto, se vi fa piacere, e se siete blogger e ne avete parlato anche voi, lasciatemi pure il link,  sarei felice di leggerlo 🙂

Vi abbraccio, 

                                         Agnese.

#Haul Sephora

20160705_172646

Ciao ragazzi! E’ da molto che manco qui sul blog, scusate per l’assenza , sia  a chi interessa quello che scrivo e a chi magari no! 😀
Ci siamo lasciati sul mio Facebook  più di una settimana fa che vi dicevo di aver fatto un ordine da Sephora  approfittando di uno sconto del 20%. Spero di farmi perdonare la mia assenza con una review dei prodotti che ho acquistato, in questo periodo infatti ho avuto modo di testarli abbastanza.
Ecco a voi una panoramica del malloppo! 😀
20160705_173657

Partiamo dai prodotti che mi hanno dato più soddisfazione, le palette!
Una la L’Oréal Paris  Color Riche –  Palette Nude  | 01 Rosé  al prezzo sorprendente di 5,90€.
(Senza flash)
20160705_192613
(Con flash)

 

Mi piace tantissimo, non è molto polverosa e i colori matte sono abbastanza scriventi. Non è la solita palette nude dove trovi i soliti colori, ma ce ne sono anche di più particolari che rendono questa palette abbastanza completa da portare con sé in brevi viaggi grazie anche alle sue piccole misure, sta nel palmo di una mano. In più sono rimasta contenta del pennellino che da un lato è per la sfumatura e non è affatto male!
Dato che ho fatto questi acquisti in vista delle vacanze estive e resterò fuori una settimana, ho pensato di prendere anche la Sleek MakeUP  |   i-Divine Au Naturel  per complementare l’altra, al prezzo di 12,90€. Per me che amo i nude, queste due palette sono diventate ufficialmente le preferite dell’estate 2016! Eccola qui, con e senza flash.

La qualità degli ombretti di quest’ultima è ancora maggiore, i matte sono belli scriventi come tutta la palette e i glitterati sembrano burro! Lo scovolino…è il solito scovolino! 😀 Ma non fa niente! 😉

Altro prodotto che mi è piaciuto tanto è il gel idratante al bamboo di Tonymoly .
(Vi piace la foto “artistica”? ehehehehehe 😀 )

20160713_053136

Praticamente l’ho utilizzato dalla testa ai piedi, sia come rinfrescante sulle gambe e sul corpo, sia come tonico sul viso, sia per dare un po’ di mosso ai capelli. Perfetto in tutto! Vogliamo parlare del packaging poi??? 😉  C’è anche molto prodotto, 300ml al prezzo di 9,90€.

Adesso passiamo ai “Nì”. Quelli che ho sentito parlarne in tutte le salse e che la maggior parte delle persone adoravano. Parlo della Tangle Teezer (13,50€) e del panno struccante della Human+Kind con il travel kit composto da latte struccante nel formato 40ml e dalla crema viso Giorno e Notte da 30ml.( 15,00€)

Che dire, in breve la spazzola non è tutto questo clamore, forse io che ho i capelli lisci non faccio molto testo, ma posso dire che almeno sui capelli bagnati fa il suo lavoro.
Per quanto riguarda il panno, non si può definire struccante. Per il viso va anche bene, rimuove qualsiasi traccia di trucco, ma scordatevi che vi tolga mascara o eye liner , è solo una coccola in più che possiamo fare dopo un vero struccaggio.
Il latte detergente è davvero buono, penso lo porterò con me in vacanza ma dovrò portare anche dell’olio per gli occhi. La crema anche la trovo ottima, ma non per questo periodo. Ho provato a tenerla di notte ma è davvero molto corposa e con questo caldo si sente molto pesante sul viso, figuriamoci di giorno! La conserverò per i mesi più freschi. Entrambi hanno un profumo bellissimo!

Un prodotto che non ho usato tantissimo è il  Liner per sopracciglia di Sephora nella colorazione  02 Medium Brown.

Non me la sento di espormi molto sulla durata, l’ho usato solo di sera e per poche ore anche se ha retto. Il colore è perfetto per le mie sopracciglia, e ciò che me lo fa piacere per ora è la naturalezza con cui le colora.

Un prodotto che mi sento di bocciare è il L’Oréal Paris  Cil Architecte 4D – Mascara Waterproof  al prezzo di 7,90€.

20160713_054822

Lo trovo insulso, inutile, almeno per l’uso che dovevo farne io. Cercavo un mascara waterproof da usare sia in spiaggia (unico cosmetico che porto), che di sera. Per un look da giorno andrebbe anche benino, da un tocco super naturale, ma di sera se già si mette un eye liner , questo scompare, è come non averlo. Non infoltisce, non allunga, non incurva…però almeno è waterproof! 😀

Questo è tutto ragazzi, se volete altre informazioni, swatches delle palette, o altro, non esitate a domandare! 😉
Come sempre spero di esservi stata utile, vi abbraccio

                                                                                                    Agnese.

 

Maschera viso alla curcuma!Sono diventata gialla?!

Nell’ultimo periodo mi è presa una vera mania per le maschere viso fai da te.
Già qui vi ho mostrato la mia scorta di maschere estive, ma oggi voglio parlarvi di una maschera che ho provato per la prima volta e ho trovato davvero favolosa!
Si tratta di una maschera alla curcuma. Mi sono incuriosita leggendone sul web gli effetti miracolosi , e bene, è davvero una bomba! Tra le diverse ricette che ho trovato , ne ho fatto un mix e l’ho preparata così:

  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 2 cucchiai di farina di riso
  • 3 cucchiai di yogurt intero
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva

20160701_180016

L’ho stesa con un pennello da tintura e l’ho tenuta in posa 20 minuti.
Devo dire che ho avuto un po’ paura che mi lasciasse un colorito giallo alla Simpson, infatti, ho fatto prima una prova sul dorso della mano e ho notato che un leggero alone giallo lo lasciava ma è andato via facilmente. Quindi tranquille ragazze, basterà solo sciacquarla via con dell’ovatta bagnata , sfregando leggermente. Insomma nulla di preoccupante, io l’ho fatta di venerdì sera prima di uscire e non si notava nulla! 😉
Per la pelle che ti lascia questa maschera , sarei disposta a diventare anche gialla! 😀
I punti neri sono scomparsi dalla zona T, qualche brufoletto che avevo anche, i pori si sono minimizzati e la pelle era liscissima! Ve la consiglio davvero!
C’è da dire che tra una curcuma bio che avevo (equo e solidale,dello Sri Lanka addirittura) e una da cucina, ho preferito quest’ultima, poiché il colore è leggermente più chiaro e temevo che con l’altra il giallo si sarebbe notato tantissimo.


20160704_200210

Penso  che comunque proverò a farla anche con quella bio, magari i risultati saranno ancora migliori….magari però in settimana o quando so che non devo uscire! eheheheheh! 😀
Questo è tutto ragazzi, spero come sempre  di esservi stata utile. Se per caso la fate, fatemi sapere come vi siete trovati!
Un abbraccio,

                               Agnese. 🙂

Liebster Award! :)

wp-1462967695626

Che cos’è il Liebster Award? Si tratta di un riconoscimento conferito dai blogger ad altri blogger con un numero di seguaci inferiore ai 200. Sicuramente è una buona opportunità per farsi conoscere e un’iniziativa molto carina che va avanti da molti anni ma che solo ora ho conosciuto dato i pochi mesi di vita del mio blog. 🙂

Prima di tutto ringrazio Bookish Girl Kingdom  per avermi nominata! 🙂
Se vi piacciono gli anime, le serie TV , libri e tanto altro, vi consiglio di passare dal suo blog! 😉

Le regole per partecipare sono le seguenti:
1. Pubblicare il logo del Liebster Award sul proprio blog.
2. Ringraziare il blogger che ti ha nominato e seguirlo
3. Rispondere alle sue 11 domande.
4. Nominare a tua volta altri 11 blogger con meno di 200 follower.
5. Formulare altre nuove 11 domande per i tuoi blogger nominati.
6. Informare i tuoi blogger della nomination.

E adesso andiamo a rispondere alle 11 domande!

  1. Qual è il tuo libro preferito?
    Il mio libro preferito è “Il Piccolo Principe” , lo leggo e lo rileggo da quando ero piccola ma non mi stanca mai e ogni volta ritrovo emozioni diverse.

  2. Se potessi scegliere un paese dove vivere, quale sarebbe?
    -Uhm…l’Italia mi piace tanto ma se dovessi cambiare, penso sceglierei l’Irlanda, lo trovo un paese magico!

  3. Come descriveresti il tuo spirito animale?
    -Complimenti per la domanda! Bene,ho sempre pensato di essere un Lupo 🙂
    Questo totem rappresenta la forza dell’inconscio,il profondo legame con il proprio intuito e istinto.Il lupo,inoltre, è estremamente legato alla sua famiglia e se trova una compagna adeguata le rimane fedele tutta la vita.

  4. In quale periodo storico ti piacerebbe vivere?
    -Questo secolo mi va bene, non mi andrebbe di vivere in un’epoca dove si muore per un raffreddore o per stregoneria, le donne sono emarginate e ci sono molte guerre di quante ce ne siano oggigiorno. Sono nata negli anni ’80, ma gli anni 70 mi affascinano parecchio!

  5. Cosa pensi della religione?
    -Bella domanda, ma ci vorrebbe troppo tempo per rispondere 😀
    Posso dire però che, secondo me, ogni persona ha “bisogno” di credere, che non esistono religioni giuste o sbagliate, ma esistono “persone giuste o sbagliate”.

  6. Qual è il personaggio di un libro o serie tv a cui sei particolarmente affezionato/a?
    -Prima abbiamo parlato di libri, ora parliamo di serie TV. Sono particolarmente e davvero tanto affezionata al Dottore di Doctor Who. ❤

  7. La tua casata preferita del Trono di Spade.
    -Purtroppo non lo guardo 😦 Mi dispiace! Sono una fanatica di telefilm ma questo, per un motivo o un altro, ancora non l’ho iniziato. E’ nella lista di cose da guardare però! 🙂

  8. Cani o gatti?
    -Entrambi! Anche perché ho sia un cane che una gatta 🙂

  9. Se potessi cambiare il tuo aspetto a piacimento, come saresti? Descriviti.
    -Anche questa è una bella domanda! 😀  Sarei troppo presuntuosa se dicessi nulla? Con gli anni ho imparato a piacermi come sono. 😉

  10. Uomo/donna dei sogni?
    -A questa domanda invece non c’è risposta 😀 E’ inutile crearsi un prototipo di persona che possa piacerti per tutta la vita…si sa, anche quando ti fissi di comprare un abito di quel colore e con quella particolarità, poi non lo trovi mai! 😀

  11. Qual è la tua divinità greca preferita?
    -Questa è una domanda facile per me! E’ Atena! Oltre che dea guerriera è anche la dea della ragione, della arti e della letteratura. La mia cagnolina si chiamava così ❤

     

    Ecco le mie 11 domande:

    • Potendo invitare chiunque al mondo, chi vorresti come ospite per cena?

    • Come sarebbe il tuo giorno “perfetto”?

    • Se fossi un supereroe, che potere avresti?

    • C’è qualcosa che sogni di fare da tantissimo tempo?

    • Come descriveresti il tuo spirito animale?

    • Qual è il personaggio di un libro o serie TV a cui sei particolarmente affezionato/a?

    • Se fossi un fiore, che fiore saresti?

    • Dove vorresti essere in questo preciso istante?

    • Hai mai fatto una pazzia?

    • Per cosa spendi più soldi?

    • Di quale aspetto della tua vita ti senti più grato?

      Ed infine le mie nomination (che non saranno 11 😛 ):

      Rebel Fashion blog 

      enjoy Fagiolino mind-vivi e vola

      Mademoiselle Francesca

      Miss Purpurea

      Siste’s blog

      The Lovely Cherry Blossom

 

Che dire, io mi sono divertita molto. Spero lo facciate anche voi! In caso contrario, non vi seguirò più!!! Ahahahahahha!
Un bacio,

                    Agnese.

Maschere estive per il viso!

Finalmente (?) è arrivato il caldo e , si sa , con questa calura non si ha voglia di muovere un dito , figuriamoci di preparare maschere per il viso. Anche farsi una coccola in più diventa pesante, ed è per questo che voglio mostrarvi come preparare delle maschere viso fai da te in cubetti di ghiaccio, da utilizzare sia strofinandole direttamente sul viso, sia lasciarle sciogliere a temperatura ambiente per poi applicarle. Proprio oggi ne ho fatta qualcuna e ho pensato di mostrarvele 🙂
Prima di tutto vediamo cosa abbiamo in casa e come possiamo combinare gli ingredienti tra loro 😉
20160629_182344

In base a ciò che avevo ho fatto una
MASCHERA NUTRIENTE ANTI-AGE  con:

  • 2 cucchiai di yogurt (io ho utilizzato quello intero all’albicocca)

  • 2 cucchiai di polpa frullata di susine fresche

  • 1 cucchiaino di miele

  • 2 cucchiai di cacao

  • 1 cucchiaino di olio d’oliva

20160629_183128


Ho poi messo metà composto nelle formine del ghiaccio,all’altra metà ho aggiunto delle mandorle tritate finemente per avere anche una maschera con effetto scrub.

20160629_183259

(Note: La vitamina A è importante per proteggere la pelle e gli organi del nostro corpo dall’invecchiamento precoce e dall’azione dei radicali liberi. Assumere frutti ricchi di vitamina A come le susine ci ripara anche dagli eventuali danni causati da un’eccessiva esposizione al sole.Le susine non contengono soltanto la vitamina A ma anche vitamina C,,vitamina E e vitamine del gruppo B, le principali alleate nella lotta contro i radicali liberi e l’invecchiamento cutaneo.)

Ho poi creato una MASCHERA EMOLLIENTE PER IL VISO:

  • 1/2 banana frullata

  • 2 cucchiai di yogurt alla banana

  • 1 cucchiaino di miele

  • 1 cucchiaio di amido di riso

  • 1 cucchiaino d’olio d’oliva

20160629_184057

Come per la maschera precedente, ho aggiunto la granella di mandorle per farne uno scrub:

20160629_184233

Un’altra maschera da conservare che ho fatto, facile facile, è PURIFICANTE E PER PORI DILATATI:

  • 1 albume d’uovo

  • 3 cucchiai di ananas fresca frullata

  • 1 punta di cucchiaino di zenzero (non esagerare!)

  • 2 cucchiai di yogurt all’ananas

  • 2 cucchiai di amido di riso

20160629_185258

Anche a questa ho aggiunto le mandorle tritate:

20160629_185438

Adesso sono pronte per essere congelate e utilizzate all’occorrenza.
La vostra scorta di maschere per il viso per l’estate è pronta! 😉

Quando ne avrete bisogno ne prelevate un cubetto o due della stessa maschera e o lo applicate direttamente sul viso rinfrescandovi , con movimenti rotatori, oppure li lasciate sciogliere a temperatura ambiente e le applicate come una comune maschera.
Uniche avvertenze: non lasciate troppo a lungo sullo stesso punto del viso il cubetto gelato,potrebbe causare arrossamenti dovuti al freddo.Inoltre, non scongelare i cubetti sul fuoco per non perderne le proprietà .
Nel caso si “smollino” un pochino, basterà aggiungere amido o cacao per addensarle 😉

Questo è tutto ragazzi! Come sempre spero di esservi stata utile e avervi dato qualche spunto.

Vi abbraccio,

                          Agnese.

 

Come preparo l’Henné?

Ciao Ragazzi!
Oggi vi mostrerò come preparo l’henné, come vi anticipai quando abbiamo parlato dei miei henné preferiti .

Prima di tutto tenete conto che il vostro composto dovrà avere il tempo di ossidarsi, cioè di reagire con un liquido acido che può essere o succo di limone o aceto (o entrambi).
Questa fase è molto importante affinché il risultato della vostra tinta sia ottimale. Spesso  ho notato che su molte confezioni non ci sia nemmeno scritto tra il metodo di preparazione, ma per esperienza vi consiglio di farlo con tutti i vostri henné.

Il tempo di ossidazione va da un minimo di 2 ore a un massimo di 8.

E’ per questo che solitamente lo preparo la sera e lo metto su la mattina, lasciando il composto ossidare per tutta la notte coperto da una pellicola trasparente.
Ma ora passiamo al procedimento! 😉
Munitevi di oggetti che non siano in metallo, né la polvere né il composto dovranno entrare a contatto con oggetti ferrosi. Una vaschetta vuota di gelato e un mestolo o un cucchiaio di legno andranno benissimo.
Se non avete una vaschetta da gelato , compratela e svuotatela! eheheheheh! 😀
Mettete la polvere o il mix di polveri nel contenitore in plastica , a questo punto io aggiungo sia aceto che succo di limone. Molti consigliano di utilizzare il limone per un “rosso più caldo”, mentre l ‘aceto per un “rosso più freddo”.
Io li aggiungo entrambi e non se ne parla più 😀
Aggiungo il succo di due limoni grandi, presi direttamente dal mio alberello, e aceto di arancia che ho sempre pronto all’occorrenza che preparo facendo macerare la buccia di arance con aceto di mele per circa 2 settimane. Ne aggiungo tanto finché tutta la polvere risulti bagnata.
Più o meno così, per intenderci.2016-06-09-17-02-38-593Talvolta aggiungo un cucchiaino di cannella, uno di curcuma e uno di zenzero.
Tutte spezie dai colori caldi e che apportano benefici al microcircolo del cuoio capelluto promuovendo la crescita dei capelli. (Attenti solo a non esagerare nelle dosi, soprattutto con la cannella e lo zenzero poiché potrebbero risultare urticanti e irritanti!).
Fatto ciò, passo all’infuso con cui mescolare il tutto.
Di solito varia, a seconda anche di quello che ho in casa. Ciò che non mancano mai sono le foglie e i fiori di lavanda, rametti di rosmarino e alloro, dato che li prendo direttamente dalle mie piantine 🙂
Già così andrebbe bene, ma aggiungo anche le bucce dei limoni che ho premuto precedentemente e una bustina di thé o una tisana ai frutti rossi, che non mancano mai in casa mia.
Faccio bollire l’acqua, spengo il fuoco e aggiungo le erbette.
Lascio in infusione per circa 15 minuti, colo e aggiungo alla polvere.
2016-06-09-17-02-53-202
Ora munitevi di pazienza e mescolate il tutto fino a che il composto risulti omogeneo e senza grumi.
Terminato ciò, lascio ossidare nella vaschetta con un coperchio. Se è inverno, meglio in un posto caldo della casa.
L’indomani il vostro henné sarà pronto! 🙂
Potete ora metterlo sui vostri capelli o umidi o asciutti (meglio se puliti).
Io lo metto sempre dopo aver fatto lo shampoo con un prodotto bio senza utilizzare il balsamo , che metterò dopo che ho risciacquato i capelli dall ‘henné che ho tenuto in posa dalle 2 alle 3 ore con una cuffietta da doccia.
Questo è tutto ragazzi, questo è come preparo io l’henné.
Voi? Come fate? Avete qualche trucchetto?
Spero di esservi stata utile.


A presto,

Agnese.